chi siamo
foto ALBERTO e MARINA GHIBELLINI
.
foto ALBERTO e MARINA GHIBELLINI
.
foto ALBERTO e MARINA GHIBELLINI
.

ALBERTO e MARINA GHIBELLINI, proprietari dell’azienda

Alberto e Marina si sono conosciuti giovanissimi e fin da subito hanno deciso di condividere la loro vita. Sposati con due figli, vivono oggi nella cascina posta alle pendici dei terreni aziendali e si occupano direttamente della gestione.

Il legame con il Gaviese deriva dall’origine famigliare di Marina: il suo trisavolo per parte materna, Santo Bertelli (Arquata Scrivia 1840 - Genova 1892), era un noto artista di Gavi, autore nella seconda metà dell’Ottocento di importanti dipinti e sculture e particolarmente apprezzato per la sua grande maestria nella tecnica dell’affresco (suoi ad esempio quelli della Cattedrale di Albenga, della Chiesa dei Santi Carlo ed Erasmo a Genova Voltri, e della Chiesa di San Lorenzo della Costa a Santa Margherita Ligure). La vena artistica si è mantenuta anche in Marina, che si è laureata in storia dell’arte e si dedica quando può al restauro di mobili in legno.

Alberto è invece nato e cresciuto sul mare, a Genova, sviluppando precocemente una passione per gli sport natatori - autentica tradizione famigliare - che lo ha portato a giocare a pallanuoto per circa un ventennio a livello agonistico. Fra i suoi migliori risultati due partecipazioni ai Giochi Olimpici con un bronzo (Atlanta 1996) e un quinto posto (Sydney 2000), un oro ai campionati Europei (Vienna 1995), più uno scudetto, una Coppa dei Campioni e una Coppa Italia con il club. Oltre allo sport agonistico Alberto ha anche coltivato con impegno e passione gli studi filosofici, prima laureandosi in quella disciplina e poi conseguendo il Dottorato di ricerca.



.
foto BEPPE CAVIOLA

BEPPE CAVIOLA, enologo

Piemontese di Montelupo Albese, lui stesso produttore di vini rossi di altissimo livello con l’Azienda Agricola Ca’ Viola, inizia l’attività di consulenza enologica nel 1996. In pochi anni si afferma come uno dei migliori enologi italiani, arrivando ad essere considerato dalla prestigiosa guida “Vini d’Italia” (Gambero Rosso - Slow Food Editori) “Miglior enologo dell’anno” nel 2001.


.
foto ROBERTO ABATE
.

ROBERTO ABATE, agronomo

Nato e cresciuto nell’Astigiano, Roberto Abate non è soltanto un tecnico preparato e scrupoloso, che ben conosce il vigneto e sa impostarne con perizia la conduzione; è soprattutto una persona gentile che nel suo lavoro esprime quel profondo rispetto per la terra, per i suoi frutti e per chi la lavora, che solo una vera tradizione famigliare, un rapporto con la viticoltura che si costruisce nel tempo con naturalezza, può trasmettere.